DESIONIRO

DURELLO METODO CLASSICO

La storia dietro la bottiglia

In terre lontane e misteriose viveva un essere epico nato dai sogni di Eroiconirico, il coraggioso guerriero incompreso, conosciuto come Desioniro. Desioniro era un fantadrago dal manto lucido e dorato, e la sua presenza era tanto brillante quanto vivace.

Non conoscendo i limiti del tempo o dello spazio, egli esisteva in una dimensione sospesa tra il mondo reale e quello onirico. La sua missione era quella di guidare e proteggere, di portare luce e allegria ovunque andasse. E così trovò il suo compagno ideale in Bastionero, uomo forte e risoluto, profondamente legato al territorio, tanto stolido quanto bisognoso di qualcuno che potesse alleviare il peso delle sue responsabilità. Desioniro divenne il suo fedele amico, sempre al suo fianco, pronto a illuminare i momenti più bui con la sua vivacità.

Quando Bastionero si ritirava nella sua fortezza, Desioniro appariva nei suoi sogni, portando con sé la luce dorata e scintillante dei suoi riflessi. Era un momento di riposo e rinascita, un attimo in cui tutte le preoccupazioni si dissolvevano, e l’anima di Bastionero si ricaricava di energia.

Il suo respiro era come una brezza frizzante, capace di risvegliare e rinvigorire. Bastionero, grazie alla presenza del suo compagno leggendario, trovava la forza di affrontare ogni nuova sfida con entusiasmo. Il loro legame era profondo e inscindibile, come una danza eterna tra sogno e realtà.

SCHEDA TECNICA

ZONA DI PRODUZIONE

Selva di Montebello
Terreno di origine vulcanica ricco di basalto

UVAGGIO

100% Durella

TIPOLOGIA

Spumante Metodo Classico

VENDEMMIA

Raccolta manuale a metà settembre

LAVORAZIONE

Diraspatura e raffreddamento immediato delle uve, seguito da pressatura soffice.
Affinamento in acciaio di 6 mesi con bâtonnage ogni due giorni.
Tiraggio del vino base in primavera.

AFFINAMENTO

Sosta sui lieviti di minimo 9 mesi, seguita da sboccatura e rabbocco a dosaggio zero.

TITOLO ALCOLOMETRICO

12%vol

DESCRIZIONE

Aspetto:

Naso:

Bocca:

ABBINAMENTO

voul-au-vent con crema di salmone affumicato

SERVIZIO

Temperatura ideale: 8˚C

L’UVA DURELLA

La Durella è una varietà di uva a bacca bianca originaria della zona collinare intorno a Verona e Vicenza, nello specifico i Colli Lessini. La buccia spessa e resistente (da cui il nome) contribuisce a preservare l’integrità dell’uva durante la vendemmia e la vinificazione.

È nota per il suo sapore vivace e la sua acidità pronunciata, caratteristiche che la rendono particolarmente adatta alla produzione di vini spumanti apprezzati per il loro carattere unico e il profilo aromatico complesso.

Scopri tutti i vini della linea “Tesori di Famiglia”

I vini che ci rappresentano

bottigliaTiaramante prosecco rosé
bottiglia Bastiobero - Vicenza DOC Chardonnay, vino bianco fermo
bottiglia Bramardita - metodo classico blanc de blancs veneto
bottiglia Granbardo - prosecco DOC